Nuova formula di adozione in gruppo Stampa

Per chi non riesce a contribuire da solo per una adozione a distanza.


handsOggi viviamo in una situazione economica non troppo tranquilla. Siamo continuamente attanagliati nella morsa di una crisi che sembra non voler finire mai. Costretti a centellinare anche il più piccolo soldo per un tranquillo vivere. Ma, anche il tale esistere, abbiamo il dovere di non dimenticare chi vive peggio di noi. Si, l'odierna situazione non è delle più rosee ma possiamo sempre dare un piccolo sostegno a chi non ha nemmeno la voce per chiedere aiuto.

Da quando ?
Dal 5 settembre 2013, la Festa della Beata Madre Teresa di Calcutta.

Come ?
Unendo le forze. Dove uno da solo non riesce ecco che può nascere una cordata solidale. In tali tempi di accentuata crisi economica, vogliamo proporre adozioni a distanza di gruppo:

Gruppo di tre persone: 10 euro al mese per un bambino/a.
(10 euro x 12 mesi = 120 euro per persona all'anno).

Pensaci, con poco, contribuiremo a tanto!
Unendo le nostre forze potremmo donare un futuro per molti!

I benefattori, Gino, Zoila, Alessandra, Mario, Giuseppe, Sandro, Lucia, oltre alle loro normali adozioni a distanza dei singoli bambini, hanno già aderito anche a questo nuovo caritatevole progetto, contribuendo così al sostegno di due bambine in più.

Ora speriamo che anche altre amorevoli persone diventino disponibili a questo nuovo modo di aiutare bambini bisognosi.

Vi aspettiamo, aprite il vostro cuore al prossimo.

La Direzione delle adozioni a distanza riceverà le lettere dall'assistito/a e la copia della traduzione delle stesse verranno trasmessa ad ogni benefattore al momento opportuno.

La Direzione vi provvederà anno per anno tutte le informazioni sull'andamento dello studio del bambino/a.

Compila modulo